Home
02 | 04 | 2020
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 4232 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Un governo che fa ben sperare, multe ai Comuni che non faranno la differenziata, dipendenti pubblici, traffico e la nostra isola PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Mercoledì 28 Maggio 2008 19:12

Commento Foriano, di Peppe D’Ambra

UN GOVERNO CHE FA BEN SPERARE
L’inizio non è male anche se c’è da fare ancora tanto
I primi provvedimenti presi dal nuovo Governo hanno, secondo me, ridato fiducia e speranze a tanta gente che non riusciva più a capire cosa fare per combattere tutte le brutture che stavano rendendo, in Italia, la vita molto difficile a sempre più persone. L’eliminazione dell’ICI sulla prima casa e altri provvedimenti economici hanno dato fiducia per una sicura ripresa di tutto il comparto economico nazionale; alla stessa maniera alcuni provvedimenti giuridici per garantire sempre di più la legalità e la certezza della pena per chi delinque hanno ridato fiducia per una futura vivibilità migliore.

Tanto altro comunque c’è da fare, ma almeno si vedono i nuovi ministri pronti a intervenire a 180° nei loro campi di competenza. Insomma la macchina Italia sta ripartendo e speriamo che sia in grado di portarci molto lontano. Detto questo bisogna anche dire che alcune cose bisogna chiarirle per benino altrimenti si corre il serio rischio di fare solo tanto fumo.

MULTE AI COMUNI CHE NON FARANNO LA DIFFERENZIATA
Qui una correzione è d’obbligo perché si corre il serio rischio di punire ancora di più gli ignari cittadini che pur dandosi da fare, nelle loro abitazioni, a fare la differenziata vedono svanire i loro sforzi per inadempienze da parte delle ditte che dovrebbero garantire la raccolta differenziata e che per questo vengono profumatamente pagate. Insomma non mi sembra giusto che il Governo minacci di multare e commissariare quei Comuni, soprattutto Campani, che non si adegueranno a fare la raccolta differenziata. Vada bene per il commisariamento, ma la multa deve essere fatta a quei responsabili delle ditte che vengono pagati profumatamente dai cittadini, con la tassa dei RSU, per avere garantita la pulizia del proprio paese. Se si multano i Comuni, infatti, a pagare saranno, ancora una volta i cittadini, questo, se permettete non lo ritengo per nulla giusto. Oggi che lo Stato, quindi noi tutti, sta pagando caramente lo smaltimento dei rifiuti Campani in altre Regioni e Nazioni, certamente non si dimostra attento a far rispettare i diritti e doveri a tutti. Fin quando nessuno dei responsabili del disastro campano della spazzatura non finisce come minimo in galera, ci troviamo di fronte all’ennesima ingiustizia che fa pagare solo a chi non ha colpe l’ennesimo disastro ambientale. E mi fermo qui, perché uno Stato serio dovrebbe far pagare caramente, per i danni arrecati, i responsabili dell’immagine catastrofica delle strade che sta facendo continuamente il giro del mondo, di una delle regioni più belle al mondo e che potrebbe vivere solo di turismo e per il turismo. Invece continuiamo a vedere ai loro posti di responsabilità chi ha gestito malamente sperperando tantissimi soldi pubblici, senza che nessuno fa seriamente nulla per mandarli come minimo  a casa. Fino a quando Bassolino e Iervolino continueranno a rimanere al loro posto fanno bene i cittadini di Qualiano a non avere fiducia nelle Istituzioni.

DIPENDENTI PUBBLICI
Il neo Ministro Brunetta ha iniziato una santa crociata per eliminare da tutte le amministrazioni pubbliche quei dipendenti che letteralmente si rubano lo stipendio a fine mese, grazie soprattutto a certe connivenze soprattutto con la classe politica. Perché caro Ministro Brunetta questa è la realtà in tutte le amministrazioni pubbliche i dipendenti che non fanno nulla fino ad oggi sono stati autorizzati proprio da quella classe politica che lei oggi, nolente o volente, rappresenta. Quindi ben venga finalmente un po’ di giustizia rispetto alle tantissime persone che in tutti questi anni si sono dovute sobbarcare anche il lavoro dei soliti “raccomandati”, che la mattina firmavano e subito scomparivano dai loro posti di lavoro. Un’altra cosa che mi interessa segnalare e lei lo può fare qualcosa per loro sono quelle migliaia e miglia di dipendenti pubblici capaci e preparati professionalmente che sono stati messi da parte perché non accettavano di fare quello che la classe politica voleva imporre a dispetto anche della legalità. Le assicuro, caro Ministro, che nelle amministrazioni pubbliche di dipendenti capaci e messi da parte ce ne sono tantissimi. Se ha un po’ di tempo veda di cambiare la legge Bassanini sugli Enti Pubblici, proprio per quanto riguarda le famose consulenze esterne; queste si stanno dimostrando il vero nuovo cancro nell’amministrare la cosa pubblica.

TRAFFICO E LA NOSTRA ISOLA
Su questo argomento ho già scritto tantissime volte e in tempi anche non sospetti, ma anche in questo ci siamo facilmente abituati distruggendo un’altra importante peculiarità della nostra isola. Ormai conviviamo quotidianamente con questo ennesimo problema che insieme alla presenza lungo le nostre strade di cumuli di spazzatura stanno rendendo sempre più in vivibile la nostra isola. Quelle poche persone che continuano a venire sulla nostra isola difficilmente ci ritorneranno dopo l’esperienza che stanno vivendo. Le pagine di questo quotidiano continuano ad essere sempre più piene di sacrosante proteste da parte dei nostri ospiti. Riflettete gente, riflettete!!!

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 10:55
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Aprile 2020  >>
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio