Modena: Regione, Bargi (LN): "mondiali antirazzisti, il comune di Castelfranco non ha rispetto l'accordo di programma Stampa
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
ModenaNews - Cronaca
Scritto da Online Information   
Venerdì 02 Ottobre 2015 14:32

Modena: Regione, Bargi (LN): "mondiali antirazzisti, il comune di Castelfranco non ha rispetto l'accordo di programma

Interrogazione alla Giunta per chiarire quanto è effettivamente costata la manifestazione e chi vi ha contribuito finanziariamente
Un Accordo di programma stipulato tra Regione Emilia-Romagna e Comune di Castelfranco Emilia disciplina i rapporti tra i due enti, ponendosi come obiettivo la realizzazione di un progetto denominato “Mondiali Antirazzisti: un mondo di fair play e di rispetto”. In questo ambito, la Regione si impegnava a concedere al Comune di Castelfranco un contributo complessivo di 12.000 euro, a fronte di una spesa complessiva prevista di 22.500 euro, con la quota restante a carico del Comune Stefano Bargi (Ln) ha presentato una interrogazione alla Giunta sulla vicenda, finalizzata a chiarire l’effettiva concretizzazione di quanto previsto. Il consigliere, infatti, richiama quanto affermato dal Comune di Castelfranco in risposta a un’interrogazione, e cioè che per l’edizione 2015 “l’Amministrazione comunale ha supportato economicamente la manifestazione solo attraverso risorse regionali”. Se ciò corrisponde al vero, scrive Bargi, il Comune di Castelfranco Emilia non avrebbe rispettato l’articolo 5 dell’Accordo di Programma sottoscritto con la Regione, che prevedeva l’erogazione di un contributo di 10.500 euro a carico dello stesso Comune. E l’art. 8 del citato Accordo, dispone che in caso di inadempienza del Comune, la Regione “si impegna a revocare le quote di finanziamenti accordati relativamente alle fasi non realizzate”.
Perciò, Bargi chiede alla Giunta se la Regione abbia convocato periodicamente gli esponenti del Comune di Castelfranco Emilia per verificare l’andamento del progetto “Mondiali Antirazzisti”, e se il Comune abbia presentato la rendicontazione delle spese sostenute. Chiede, inoltre, le ragioni per cui il Comune non abbia erogato la propria quota di contributo pari a 10.500 euro, “e abbia deliberato di trasferire il finanziamento regionale alla Uisp”. Dal consigliere, infine, viene la richiesta di chiarire quanto sia costata effettivamente la manifestazione dei “Mondiali Antirazzisti” 2015, e se altri soggetti pubblici o privati abbiano contribuito alle spese per il suo svolgimento.
(Tutti gli atti consiliari – dalle interrogazioni alle risoluzioni, ai progetti di legge – sono disponibili on line sul sito dell’Assemblea legislativa al link: http://www.assemblea.emr.it/attivita-legislativa)
(rg)
Prot. N. 1966/2015
Data 02/10/2015

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."