Forio: sabato 24 novembre 2012 alle 11 c/o l’Antica Libreria Mattera alla via Marina 11 (dietro la chiesa di San Gaetano) aperitivo “politico”. Stampa
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 
ForioNews - Politica
Scritto da Vito Iacono   
Venerdì 23 Novembre 2012 14:37

Forio: sabato 24 novembre 2012 alle 11 c/o l’Antica Libreria Mattera alla via Marina 11 (dietro la chiesa di San Gaetano) aperitivo “politico”.

Non sappiamo quanto manchi alle elezioni a Forio, intanto si susseguono cene borghesi e radical chic, incontri più o meno riservati. Le cronache giornalistiche, nel frattempo, ipotizzano scenari e protagonisti più o meno credibili. Noi invece partiamo da un modesto e, soprattutto, pubblico aperitivo. Non immagino cosa accadrà, ma alla luce di tutto questo ritengo opportuno e necessario dire cosa ne penso e, soprattutto, ascoltare la gente e soprattutto cosa ne pensano i 20 candidati con i quali ho condiviso la esaltante esperienza della mia candidatura a primo cittadino del nostro Paese vissuta in amicizia e piena sintonia di obiettivi e … sogni.

Non smetterò mai di essere grato alla Loro folle e coraggiosa scelta e soprattutto non dimentico le centinaia di elettori che hanno sostenuto con il voto la nostra esperienza ed alimentato le nostre speranze. Era una lista, candidato sindaco a parte, ricca di sensibilità, di intelligenze, di competenze, di passione ancora vive e forti in ognuno di Noi che può contagiare e moltiplicarsi. È di questo di cui il Paese ha bisogno alla vigilia di una competizione elettorale decisiva come sempre. Ovviamente parleremo delle cose da fare, definiremo insieme un calendario fitto e dettagliato per confrontarci con la gente, con i giovani, con le donne, con gli anziani, il tessuto economico e produttivo, il mondo del volontariato e dell’associazionismo. Sono Loro che devono dettare l’agenda delle cose da fare ed è da Loro che deve venire fuori l’identikit delle persone alle quali vogliono affidare il governo del Paese. Si perché senza falsa retorica e cialtroneschi tatticismi, le questioni sono molto pratiche e concrete. Il Paese non ha bisogno di “prime donne” e men che meno di ideologi, politologi, “pensatori” … di se stessi. Scuola, rifiuti, energia, porto, il costo della pubblica amministrazione, le truffe e gli imbrogli che il cittadino è costretto a subire. Sono questi gli argomenti che segneranno il percorso ed il confronto fino alla presentazione delle liste e rappresenteranno, a seconda dei punti di vista, la linea di confine per la definizione delle alleanze e degli schieramenti. Un confronto serrato con tutti, nel rispetto di principi e valori irrinunciabili, cominciamo da subito, siete tutti invitati.
Vito Iacono candidato sindaco delle ultime elezioni di Forio con la lista Furì Jamme.
Vito Iacono

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."