Home
14 | 04 | 2021
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 3721 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico:Antonio Regine

Forio: In ricordo di un grande medico e mio caro amico: Antonio Regine

Ieri tutta l'isola d'Ischia, ma Forio in particolare ,ha avuto la brutta notizia della morte di antonio regine,grandissimo medico-pediatra e carissimo amico mio. E con questa lettera, desidero descrivere qualche aspetto meno noto di questo stimatissimo professionista che ha accompagnato la mia crescita professionale e cui sarò sempre grato per l'aiuto che mi ha dato in tante occasioni.

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, ho visto un'altra Italia, sanita' pubblica o privata, Bertinotti e lo stato sociale PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Martedì 20 Settembre 2005 17:11

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

HO VISTO UN'ALTRA ITALIA
Che fa ben sperare per il nostro futuro. Questa estate che è appena finita, mi ha visto trascorrere alcuni periodi lontano dalla mia isola in località turistiche a me sconosciute ma molto rinomante, erano anni che non lo facevo e non vi dico il piacere trovato e provato. La scoperta più piacevole è stata la conferma che la nostra Italia continua ad offrire, a chi la sceglie, posti e situazioni incantevoli.

Le bellezze naturali isolane che l’hanno resa famosa nel mondo e che sono state troppo martoriate, fanno davvero una pessima figura nei confronti di queste altre incontaminate bellezze che stanno rendendo famose queste località finora poco sfruttate.
Anche gli abitanti di queste zone si comportano molto bene nei confronti dei loro ospiti; mi è parso, insomma, di rivedere i nostri vecchi tempi in cui tutti facevano a gara a trattare bene i nostri pochi ospiti. Oggi purtroppo è risaputo ed è stato detto e ridetto non è più così e si continua a peggiorare sempre di più sia per quanto riguarda l’immagine del nostro prodotto che per l’accoglienza riservata ai nostri ospiti. Ma su questo è inutile ritornarci, già troppo tempo e troppo inchiostro abbiamo consumato sia nel recente che nel lontano passato. Da oggi in poi ci siederemo sulla sponda del fiume e aspetteremo un molto improbabile immediato cambiamento.

SANITÀ PUBBLICA O PRIVATA
Le notizie lette sulla stampa nazionale a riguarda soprattutto del servizio 118, dimostrano ancora una volta con quanto pressappochismo ci si impegna per garantire una adeguata assistenza sanitaria pubblica. Dottori del 118 trovati ubriachi e licenziati; donna che muore in un autoambulanza del 118, perché scoppia una bombola di ossigeno che la doveva salvare; i ritardi che vengono continuamente denunciati; la poca professionalità del personale sottopagato addetto a questo importantissimo servizio di pronto soccorso; sono segnali che avrebbero dovuto e devono far riflettere molto i vari responsabili della sanità pubblica che spendono e spandano i nostri danari senza nessun controllo. L’altro giorno discutendo con un mio carissimo amico sulla validità della nostra assistenza sanitaria pubblica siamo dovuti convenire mestamente sul fatto che quando ci si ammala bisogna sperare solo nella dea bendata per risolvere anche i più semplici problemi. Sia perchè l’assistenza pubblica si sta sempre di più, giorno dopo giorno, caratterizzando per superficialità, pressappochismo e per scarsa professionalità, sia per le molte carenze esistenti nelle strutture pubbliche. Oggi come ieri solo chi ha il dio danaro a disposizione non avrà nessun tipo di problema nella soluzione dei suoi problemi di salute; al povero cristo non resta altro che sperare di essere fortunato e di trovare personale medico e paramedico coscienziosi, preparati e, soprattutto che quella mattina si sono svegliati con la voglia di lavorare.

BERTINOTTI E LO STATO SOCIALE
Le primarie serviranno solamente a prendere ulteriormente in giro gli italiani a cui verranno propinati solo slogan e false promesse.
Prendete per esempio il discorso fatto da Bertinotti il Comunista duro e puro amico dell’ex sindaco di Forio Franco Monti, sabato scorso in occasione della presentazione della sua candidatura per le primarie, leggete le sue promesse e tenetele bene a mente. I primi cento giorni del nuovo governo dovranno servire per parlare al popolo, invertire la tendenza neoliberista, sanare questa crisi sociale provocata dal governo e dai padroni; subito via le nostre truppe dall’Iraq e dagli altri scenari di guerra; ridistribuzione del reddito a favore di salari, stipendi e pensioni; l’ICI sulla prima casa va tolta e vanno colpiti i grandi patrimoni immobiliari; le rendite finanziarie che ora sfuggono la fisco e i soldi meglio darli ai giovani disoccupati col salario sociale che alle imprese che non hanno creato lavoro; dobbiamo vincere, dobbiamo scacciare Berlusconi, ma quando saremo al Governo a nessuno venga in mente di imporre lacrime e sangue. A pagare il risanamento deve essere chi si è arricchito, paghi chi deve, paghi la grande ricchezza di questo paese.
Questo il pensiero e le buone intenzioni del grande Fausto Bartinotti; io invece credo che vinceranno le elezioni ma a pagare saranno sempre gli stessi fessi meno colpevoli di tanti altri che continueranno a non pagare nulla.
Il tutto sarà giustificato anche da Bertinotti dal dissesto finanziario provocato dal Governo precedente, così come ci è stato già ripetutamente detto da tutti quelli che hanno poi vinto le elezioni e si sono resi conto che le promesse fatte.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 18:38
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Aprile 2021  >>
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio