Home
16 | 09 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2187 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
La prima nata e' Elisa, 2006 PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
LaccoNews - Famiglia
Scritto da Online Information   
Venerdì 20 Gennaio 2006 22:25

La prima nata e' Elisa, 2006

Poco più di tre kg di dolcezza per una cinquantina di centimetri in altezza sono il curriculum del neo bebè di casa Punzo. Un grazioso esserino che già dal pancione di mamma Elvira mostrava tutta la sua ansia di venire al mondo. Ma quanta fatica per trovarla, la signorina, infatti, è nata nel capoluogo partenopeo presso l’ospedale Incurabili e solo da poco ha fatto ritorno nella terra d’origine.

Alle 11.00 del 2 gennaio è nata la prima bambina ischitana del 2006, un mix esplosivo di geni casamicciolesi e baranesi! E quanti Capelli, davvero come dicevano in reparto sembra Pockahontas.
“Aumenta” dunque la popolazione isolana ed il nuovo anno porta con se la gioia di un’altra piccola vita.
Si chiama Elisa Punzo: mingherlina nella corporatura, 2,50 kg (ora oltre tre kg )di dolcezza per poco più di una cinquantina di centimetri mostrano già tutta la grinta e la voglia di far parte di questo nuovo universo per lei ancora sconosciuto, percepito solo attraverso le sensazioni e gli stimoli giunti nei lungi mesi di gestazione. Ma che, ci giureremmo visti i presupposti, imparerà a conoscere presto. Un esserino minuscolo che ancor prima di nascere, infatti, dal pancione di mamma Elvira Mennella mostrava tutta la sua ansia e la voglia di uscire dal guscio, si, uscire dal guscio senza attender oltre, anticipando ogni previsione e conoscere così, finalmente, il suo papà, quello omone che le parlava attraverso l’ombellico della mamma ogni tanto di caccia, cani, viaggi e senso della vita ed i due fratelloni più grandi, che già prima di conoscerla hanno promesso di portala in braccio, magari a spasso per il paese e che sulla questione del nome sono stati molto fiscali, indagando a fondo sulle sue origini e pretendendo rassicurazioni. La curiosità infatti è che i due gemelli fratelli maggiori della piccola di circa sette anni hanno sempre creduto che il suo nome derivasse dal famoso telefilm “Elisa di Rivombrosa”, bacchettando la mamma in quanto a rigor di logica e vedendo la neonata, si sarebbe dovuta chiamare Rosa, visto che infatti era tutta rosa e a quella del telefilm non si avvicinava neppure. In realtà Elisa rinnova la nonna paterna, e l’omonimia televisiva è una semplice casualità.
La piccola Elisa, baranese doc è nata secondo le previsioni e con regolarità presso il reparto di Ginecologia dell’ospedale Incurabili di Napoli, all’indomani del capodanno, quando gli auspici per i giorni a venire già dalle prime ore si son tramutati nel lieto e sperato evento, un magnifico e stupendo dono, Elisa.
Mentre facciamo le presentazioni lei dorme alla grande nella sua culletta, ma quanta fatica per trovarla, la signorina infatti, dopo la faticaccia di venire al mondo era solo da poco tornata nella terra natia e inconsapevole del suo primato se ne stava buona buona in via Regina Elena in quel di Barano, tra le braccia della mamma, come già prima tra quelle di papà Gaetano e nell’osservare il misterioso incanto di un’unione già solidale e salda ancor prima d’ogni conoscenza diretta, ci accorgiamo che la bellezza di quell’idillio sta proprio nel misto di ansia e di pace che inevitabilmente la nascita di un bambino determina.« I figli sono un dono e quando arrivano bisogna accoglierli come tali -ci racconta il signor Punzo- ed ora eccola qui il primo dono ischitano del 2006. Vorremmo ancora fare tante domande, curiosare sulla scelta del nome, ancora di più stuzzicare i fiscalissimi gemellini Luigi e Costantino, se piace di più a mamma o a papà, e se magari anche loro, i neo genitori han già cominciato a contare le dita delle manine e dei piedi… ma questo già si vede, lo si vede da come Elvira la osserva in continuazione mentre la stringe al suo petto. Quello che colpisce è che guardandola così ci si accorge che si ha di fronte una persona a se stante, ma in miniatura: sembra un effetto speciale. E si giunge così a pensare che quella madre e quel bambino fino a qualche ora prima erano una cosa sola, ora invece sono due persone distinte che hanno affrontato per questo un esperienza divina e insieme carnale: il parto.
Ma quante cose in uno spazio temporale tanto breve e quanto sono scontate e conosciute le cose del mondo, fuori, mentre lì, nel nido, nel mondo della madre e del bambino quante cose ci sono da scoprire. Il dato rilevante che per Ischia il 2006 è femmina segno di abbondanza dicevano gli antichi… altro che!
Meravigliosi e splendidi anche gli “ inseguitori” del gruppo primi nati, in ordine cronologico, il 4 gennaio l’ischitana De Fortis Nati Claudia, venuta al mondo a Napoli, il 5 gennaio alle ore 12.30 è la volta di Adamo Francesca, il 7 gennaio, un giorno dopo la Befana, sempre in Napoli, presso l’ospedale San Paolo arriva Giulia Volpe, l’11 l’esercito delle donne conta una nuova arrivata tra le sue fila è la lacchese Testa Marzia e poi per ultima ma non per ultima, Curci Francesca nata al Rizzoli di Lacco Ameno e originaria di Forio, che inaugura la stagione dei parti in quel di Lacco Ameno. « Noi siamo piccoli, ma cresceremo e allora virgola c’è la vedremo, chiusa parentesi riporto sei, noi siamo piccoli ma dateci del lei» così recita una nota canzone del Grande Rascel e per l’occasione appare proprio d’uopo.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Gennaio 2010 18:06
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Settembre 2019  >>
        1
  2  3  4  5  6  7  8
  9101112131415
16171819202122
23242526272829
30      
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio