Home
19 | 08 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 2417 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Attese e speranze, referendum e cattolici, porto di Forio degrado ed abbandono, bollino blu PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Cronaca
Scritto da Peppe D'Ambra   
Domenica 05 Giugno 2005 12:56

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

ATTESE E SPERANZE
In questo caldissimo mese di giugno 2005 molte sono le attese che animano una fetta importante degli italiani, di persone umili, ma soprattutto malate e bisognevoli di cure che attualmente non esistono e che potrebbero a breve, grazie ai ricercatori italiani, essere trovate dallo studio sulle cellule staminali. Ciò che non è stato evidenziato opportunamente fino ad oggi è proprio questo aspetto della battaglia che si è scatenata su questi referendum. Ormai ci siamo e domenica e lunedì gli italiani e quindi anche gli ischitani si recheranno alle urne per dire la loro sulla legge della Procreazione Medicalmente Assistita.

Dovranno esprimersi soprattutto su cosa vogliano che la ricerca scientifica riesca ad ottenere per malattie come l’Alzaimer, il morbo di Parkinson, il diabete, tutte le forme di sclerosi, etc. Malattie queste ultime che vedono colpiti oltre 5 milioni di italiani e le loro famiglie. Altrettante sono le coppie che avendo problemi di procreazione, oggi si vedono costretti a costosissimi e lunghissimi viaggi nei paesi europei ed extra europei. Ancora una volta ad essere colpiti saranno solo ed esclusivamente le persone più bisognevoli, quelle che non hanno tanti soldi e quei pochi che hanno servono soprattutto e solo per sopravvivere. Queste persone purtroppo sono in continuo aumento e per loro se non verranno aboliti questi articoli di legge difficilmente ci sarà una soluzione per i loro problemi.

REFERENDUM E CATTOLICI
Ancora una volta come agli inizi degli anni settanta, la Chiesa ha deciso di scendere pesantemente in campo utilizzando tutte le armi, anche quelle sporche, pur di raggiungere lo scopo di far tornare l’Italia agli anni del più becero oscurantismo. Che pena!!! Anche loro ad utilizzare il motto machiavellico: “qualsiasi cosa purché si raggiunga l’obbiettivo”.
Dei sani principi del cattolicesimo e, soprattutto, del cristianesimo se ne dimenticano molto facilmente, soprattutto coloro che li dovrebbero propagandare e inculcare fra i loro fedeli. La chiesa Valdostana e quella ebraica viceversa ritengono che sia importante sia la ricerca scientifica che la partecipazione al voto. Io voglio sperare che, come agli inizi degli anni settanta, anche questa volta i veri cattolici sappiano decidere con la loro testa e andare a votare per la scienza e il progresso e per un loro futuro migliore.

PORTO DI FORIO DEGRADO ED ABBANDONO
Arrivando proprio ieri con l’aliscafo nel porto di Forio, la prima cosa che colpisce è il degrado e l’abbandono in cui viene lasciato, nonostante ci siano diversi operatori presenti e che più o meno legittimamente guadagnano, esso dà veramente un bruttissimo benvenuto agli ospiti che arrivano a Forio. Un amico che è sceso con me dall’aliscafo mi faceva notare con un certo rammarico e rassegnazione che non si riesce nemmeno a garantire un regolare innaffiamento delle piante che meno male riescono a sopravvivere nonostante l’incuria umana. Fra salsedine e il caldo torrido di questi giorni difficilmente, però, queste piantine riusciranno a sopravvivere. Speriamo che qualche buon uomo che ha le chiavi dell’acqua ci pensa e decida di dare un po’ di sollievo a quelle piantine.

BOLLINO BLU
Mentre si avvicina velocemente la data dell’entrata in vigore delle ordinanze sindacali sulla istituzione del bollino blu che permetterà la circolazione di una sola auto per nucleo familiare, iniziano ad essere presentati ricorsi al TAR e monta la protesta popolare con le sottoscrizioni popolari contro questo provvedimento che la stragrande maggioranza degli ischitani non ritiene né legittimo né risolutore del problema. Già i sindaci di Lacco Ameno e Casamicciola Terme sembra che si stiano disinteressando del Bollino BLU, mentre oltre a quello presentato, nei prossimi giorni altri saranno i ricorsi che verranno presentati al TAR Campania.
Nelle prossime settimane vedremo se questi sindaci saranno capaci di far rispettare le loro ordinanze: io ho seri dubbi che ci riescano o che vogliano farlo; d'altronde non sono stati capaci nel passato di controllare gli evasori del divieto di sbarco figuratevi come faranno a controllare quali sono le macchine isolane e quelle che vengono sulla nostra isola dalle altre parti d’Italia o quelle dei napoletani e campani che continueranno ad evadere il divieto di sbarco.
Ci aspetta un altro anno di caos e invivibilità che non farà per nulla bene al nostro martoriato prodotto turistico.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 19:07
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Agosto 2019  >>
     1  2  3  4
  5  6  7  8  91011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio