Home CasamicciolaNews Trasporti Casamicciola ancora fuori rotta
25 | 01 | 2020
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 3219 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Casamicciola ancora fuori rotta PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Trasporti
Scritto da Ida Trofa   
Martedì 26 Gennaio 2010 10:21

Casamicciola ancora fuori rotta

Pontile Aliscafi: a quando i lavori di recupero.
Tardano gli interventi di ripristino del terminal danneggiato in autunno. Le autorizzazioni ci sono, i permessi anche è la Snav a procrastinare l’operatività del cantiere. È questa la sintesi di una situazione per la quale anche le autorità marittime  e regionali individuano una sola responsabilità: la volontà della società di navigazione ginevrina.

L’alta velocità, una combinazione ferroviaria e marittima fa sognare i viaggiatori di tutto il modo. È soprattutto in Europa che l’intermodalità ha preso piede, pronta a diventare metrò internazionale di un vecchio continente dove il sessanta per cento delle tratte è in concorrenza con gli aerei.
Nei trasporti il binomio fra pubblico e privato sarà la scommessa del prossimo decennio, ma per superare confini geografici, è necessario oltre ad infrastrutture sicure ed operative non solo superare certi limiti, ma abbattere burocrazie e tempi di recupero. Eppure se in Europa si sognano trasporti futuristici ad Ischia(Europa del sud Italia) si spera che funzioni almeno quelli old style. Fa da esempio il pontile terminal mezzi veloci nel porto di Casamicciola Terme. La struttura di cui usufruivano centinaia di utenti, turisti, ma soprattutto pendolari, da circa tre mesi è inoperativo a causa di un sinistro marittimo avvenuto a fine ottobre scorso. Allora la Motonave Maria Buono sotto l’effetto di folate di vento proveniente dal primo quadrante urtò ripetutamente e violentemente contro la struttura d’attracco danneggiandola nelle sue strutture portanti e di calpestio.  Di fatto da quel giorno la cittadina termale è stata privata dall’arrivo in porto del servizio aliscafi e catamarani veloci, che venivano assicurati dalla società di navigazione SNAV. Una “conquista sociale” che aveva garantito trasporti da Casamicciola e la concessione alla SNAV del pontile stesso. Tra mesi son passati, rilievi, prelievi, sopraluoghi son stati effettuati a bizzeffe, a quando il ripristino delle strutture e dell’operatività dal secondo scalo isolano, nessuno sembra saperlo con esattezza. Anche le autorità marittime se lo chiedono. In occasione della vista dell’Ing. Mennitti della Regione Campania, ala presenza del comandante Erculanse abbiamo chiesto al Comandante Scala il perché dei ritardi e la data in cui sarebbero iniziate le operazioni di ricostruzione. Lapidario è stato il commento:  «Vorremmo saperlo anche noi- hanno risposto in coro l’Ingegnere Menitti, il Comandante Scala e Capo Erculanese – le autorizzazioni ci sono tutte, le concessioni pure si deve solo incominciare….quando non si sa». Ma allora è SNAV l’unica responsabile dei ritardi pur avendo subito il danno da atra compagnia? Come evidenzia lo stesso comandante Scala:« Sono queste le conseguenze di avere una concessione a titolo esclusivo!». 
Dunque, così, individuate di chi le competenze o la colpa, del mancato ripristino del regolare servizio aliscafi nel porto di Casamicciola, bisognerebbe compulsare affinchè il paese non rimanga così com’è: denaturato del suo ruolo primario in un water front prettamente a vocazione turistica che per Cascetta fu fiore all’occhiello da portare ad un recente Nautic Sud. Incomprensibili lungaggini, attese e tentennamenti in ogni direzione per il porto che, già nella competenze regionali appare, sempre più in continua manutenzione. Vittima di lavori assurdi e senza regola d’arte che determinano di fatto la necessità di continui interventi e l’operatività a mezzo servizio ed al limite delle condizioni di sicurezza dello scalo stesso. Una volta tanto che nella fattispecie terminal il colpevole dei ritardi è stato individuato, come han ben rilevato il Tenente di Vascello Francesco Scala Comandante del Circomare Ischia e l’Ing. Mennitti rappresentante della Regione Campania, che senza mezzi termini han puntano il dito contro la SNAV, perchè non si agisce richiamando all’ordine la società? Società che a quanto pare stando agli accordi ed ai protocolli si dovrebbe far carico del recupero statico e funzionale delle infrastrutture in oggetto. Nelle more, si spera che l’Ente Titolare, ovvero la Regione o chi per essa, si sia costituita in via giudiziaria per reclamare il danno subito a seguito del sinistro marittimo. Conclusione: tra rimpalli e richieste di risarcimento, allo stato nessuna via in per ripristinare i collegamenti è stata intrapresa almeno a livello esecutivo delle opere. Va comunque ribadito, che lo stesso servizio è stato trasferito nel porto d’Ischia con  a cura della stessa società di Gian Luigi Aponte di farsi carico su disposizione degli organi rappresentanti la Regione Campania di un servizio navetta da effettuarsi dal porto di Casamicciola Terme ogni venti minuti prima di ogni partenza e dal porto ischitano ad ogni arrivo oltre a servizio di bigliettazione da entrambi gli scali.A questo però c’è un limite, la Capitaneria di Porto di Ischia ha dato come data ultima ai collegamenti ischitani Snav,il 31 marzo, data in cui entreranno in vigore gli orari di fascia estiva. Da quella data non dovrebbe essere più possibile per i mezzi operanti entrare ed uscire dal catino borbonico a meno che di un ridisegno delle linee da parte di Palazzo Santa Lucia dal capoluogo partenopeo per l’isola d’Ischia. Dunque dito contro la compagnia dell’armatore ginevrino!

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Gennaio 2010 20:04
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Gennaio 2020  >>
    1  2  3  4  5
  6  7  8  9101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio