Casamicciola: Via Mortito, si avvia alla conclusione la sistemazione idrogeologica e il consolidamento dei costoni Stampa
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
CasamicciolaNews - Cronaca
Scritto da Ida Trofa   
Mercoledì 17 Ottobre 2012 15:11

Casamicciola: Via Mortito, si avvia alla conclusione la sistemazione idrogeologica e il consolidamento dei costoni

Sarà stata una pura casualità, ma immediatamente dopo allerta meteo che si è trascinata dietro il ciclone “Cleopatra”, pur senza le proporzioni pronosticate, almeno per Via Mortito si è ottenuto un accelerazione dell'iter conclusivo e delle procedure di esproprio che consentiranno di dare il la agli interventi nel comune di Casamicciola Terme di “Sistemazione idrogeologica e il consolidamento dei costoni sovrastanti via Mortito”.

Il tutto a seguire l'approvazione del progetto definitivo dell'opera pubblica e di avvio del procedimento di occupazione d'urgenza dell'area sita nel territorio comunale, avvenuta in queste settimane e notificata a mezzo fax lo scorso 11 ottobre. Con ciò viene anche apposto il vincolo preordinato di esproprio alle aree interessate con le procedure di occupazione urgente dei beni di proprietà interessati necessari per la realizzazione della suddetta opera pubblica. Il procedimento è disciplinato dal testo unico in materia di espropriazione per pubblica utilità. In particolare, nella presente fattispecie, l'avvio dei lavori riveste, in relazione alla stessa natura delle opere da realizzare, carattere di particolare urgenza.
Il procedimento di competenza è affidato alla responsabilità dell'Ufficio espropri dott. Ing.Maria Cassetti, mentre per la realizzazione dei lavori è il dott.Filippo Silvestre, presso la sede distaccata dell'Ufficio espropri di ARCADIS in Ischia, sede Municipale.
L'occupazione per la realizzazione delle opere riguarderà una superficie complessiva di 2718mq ricadenti nelle diverse proprietà dei signori Taliercio Pasquale, Taliercio Vincenzo, Taliercio Nadia, Taliercio Valentina, Galdieri Anna, Schiano Maria Giuseppa.I.A.C.P. Gestione Case per Lavoratori. Le indenità previste per la procedura di esproprio raggiungono un totale di 27.236,04€.
Mentre il progetto per lavori di consolidamento e messa in sicurezza toccherà un costo totale di  €1.820.000,00 per opere di rinforzo dei muri di contenimento, la istallazione di reti protettive elettrosaldate, mura ed opere di ingegneria idraulica e naturalistica. L'auspicio ora che al solito non ci si fermi alle intenzioni ed ai proclami ed alle carte che soddisfano la burocrazia nostrana seguano i fatti e la concretezza.
Ida Trofa

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."