Home CasamicciolaNews Politica Forio: Commento Foriano, Una fragorosa sconfitta del centro destra, Terry Schiavio
15 | 11 | 2019
Isole News
Piemonte News
Friuli Venezia Giulia News
Trentino AltoAdige News
Abruzzo News
Umbria News
Liguria News
Lombardia News
Toscana News
Veneto News
Emilia Romagna News
Marche News
Campania News
Lazio News
Puglia News
World News
Ricerche Storiche
Annunci Gratuiti
Music Story
OnLine
 3489 visitatori online
Web Link
Newsflash Napoli

Napoli: Serie b2 maschile girone g

Esordio vincente per il Rione Terra Pozzuoli Volley che espugna il campo della Virtus Tricase Volley nella prima di campionato di serie B2. La squadra di coach Costantino Cirillo è stata fin dall'inizio attenta e non ha lasciato scampo agli avversari determinata di centrare il successo. L'1-3 come risultato finale lascia ben intendere cosa i gialloblù hanno speso sul parquet in terra pugliese. Il primo set è equilibrato con il Rione Terra che riesce a mettere a terra nel finale i punti decisivi vincendolo per 21-25.

Newsflash Ischia

Ischia: Per la prima volta all'isola d'ischia il servizio di Ischiawifi internet e telefonia Voip 24/24. Call Center 19301328

Ischia Wifi è un servizio di connettività Internet e telefonia VoIP, messo a disposizione dell’utenza tramite WADSL (Wireless ADSL). L'azienda nasce da un accurato studio ed esperienza del mercato wireless in tutti i suoi aspetti più ragionevolmente conosciuti come la diffusione di Internet ad alta velocità (banda larga) in ambienti circoscritti che siano aperti, come valli, comuni o intere città, oppure per ambiti più ristretti come piazze, locali, attività ricettive e commerciali fino ad arrivare a fornire un servizio di tipo residenziale con inclusa telefonia VoIP.

Newsflash Capri

Capri: Capri watch, domani a Napoli cocktail con Veronica Maya per Millefiori triplo brindisi per il brand che inaugura cosi' il primo flagship store partenopeo

Triplo brindisi per Capri Watch domani sera a Napoli con Veronica Maya, testimonial femminile del brand e madrina dell’evento con cui l’azienda di orologeria glamour in un colpo solo festeggerà con i suoi fedelissimi il Natale ormai alle porte, certo, ma anche due eventi molto attesi da tutti i suoi fan: l’inaugurazione del primo flagship store partenopeo, in piena via Filangieri, e la presentazione in anteprima della nuovissima collezione “Millefiori” con cui l’azienda intende accompagnare le ore dei trend addicted internazionali per tutto il 2015.

Newsflash Casamicciola

Casamicciola: Sabato 5 luglio 2014 alle ore 11 al Capricho de Calise in Piazza Marina di Casamicciola Terme, su invito del Sindaco Giovan Battista Castagna

si incontreranno i Sindaci dei Comuni delle isole Ischia,Procida e Capri
ed il Sindaco di Napoli, nella qualità di prossimo Sindaco dell’Area Metropolitana,
per confrontarsi sul da farsi per dare assetto e dignità al trasporto marittimo.

Newsflash Roma

Roma: Vasto Film Fest XX edizione

Mercoledì 5 agosto 2015 – ore 11
Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale
Via Tuscolana 1524, 00173 Roma
Interverranno:
Luciano Lapenna – Sindaco Comune di Vasto
Vincenzo Sputore - Vice sindaco e Assessore con delega al turismo e cultura Comune di Vasto
Michele D’Annunzio – Dirigente settore turismo e cultura Comune di Vasto
Marcello Foti - Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia
Gabriele Antinolfi - Direttore Cineteca Nazionale
Daniela Poggi – Conduttrice Vasto Film Fest
Stefano Sabelli – Direttore artistico Vasto Film Fest

Isola News

Forio: Alle Votazioni ... ecco le liste

Forio: Alle Votazioni ... 20 Liste presentate a Forio !!!

Sono nove le liste a sostegno della candidatura a sindaco di Forio di Francesco Del Deo

Leggi tutto...
Forio: Commento Foriano, Una fragorosa sconfitta del centro destra, Terry Schiavio PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
ForioNews - Politica
Scritto da Peppe D'Ambra   
Venerdì 01 Aprile 2005 12:04

Commento Foriano, di Peppe D'Ambra

UNA FRAGOROSA SCONFITTA DEL CENTRO DESTRA
Davvero clamorosa non tanto per la sconfitta ma per come essa si è verificata al debacle del Centro destra e del Governo Berlusconi. Un chiarissimo segnale politico che non da adito a nessuna plausibile giustificazione, anche dove il centro destra ha vinto confermando i suoi Governatori lo si è fatto diminuendo notevolmente la distanza in termini numerici dei voti. È la storia che si ripete rispetto al Governo di Sinistra in carica precedentemente che subì la stessa sorte, prima la sonora sconfitta alle regionali e l’anno dopo la sonora batosta anche alle politiche.

Questo voto, come quello precedente, rappresenta con estrema chiarezza il malumore dei ceti medi e più deboli avverso la politica economica del Governo in carica. Al di là delle tante chiacchiere della riduzione delle tasse, si evidenzia in modo molto chiaramente che la vita soprattutto per questi due ceti sociali, col passare degli anni si è impoverita sempre di più. La grande stronzata degli ultimi aumenti in busta paga, che ha visto premiare solo quelli che percepivano già un salario molto sostanzioso, mentre il piccolo aumento dei ceti medi non è riuscito a contrastare, nello stesso periodo, nemmeno l’aumento previsto per un alimento di prima necessità come il pane. Agli inizi degli anni ’90, la sinistra al Governo del paese iniziò la grande manovra che portò al primo grande cambiamento del sistema pensionistico italiano, con gravi diminuzioni delle certezze per i diritti maturati da tanti lavoratori italiani; nelle elezioni successive gli italiani seppero castigare quel Governo dando la vittoria al centro destra. Il nuovo fallimento passa ancora per l’ennesima riforma pensionistica che interessa solamente i lavoratori, mentre le classi privilegiate, come quella dei parlamentari e dei magistrati si continuano a premiarle concedendo aumenti sostanziosi ogni anno che passa.
Se questo Governo, al di là delle tante promesse insulse troverà il coraggio e la voglia di incominciare a toccare e diminuire certi privilegi, molto probabilmente gli italiani potranno anche incominciare a capire gli eventuali ulteriori tagli.
Se viceversa si continuerà a chiedere sacrifici solo ai ceti meno abbienti mentre continueranno a balzare agli onori della cronaca i continui aumenti per deputati e senatori, che oltre a percepire stipendi e privilegi da favola, con solo due legislature (se va bene di 5 anni ognuna) avranno diritto, alla faccia dei lavoratori, comuni mortali, a cui non basteranno più nemmeno 40 anni di contributi versati, ad una ricchissima pensione per il resto della loro vita.
Un altro nodo che bisogna sciogliere al più presto sono gli enormi sprechi di danaro pubblico che vengono fatti sotto gli occhi dei cittadini in ogni angolo del paese sia negli uffici pubblici sia dove si sta effettuando un qualsiasi lavoro pubblico. Sono certo che se a pagare la crisi economica internazionale saranno chiamati tutti indistintamente, ad iniziare da quelli che percepiscono stipendi da favola oltre a pagare meno ognuno di noi, certamente si accetteranno meglio i nuovi sacrifici. Viceversa, se ad ogni aumento delle tasse per noi comuni mortali corrisponderà un ulteriore aumento per i grandi politici nostrani chiunque sarà chiamato a governare il nostro paese subirà una cocente battuta alla elezione successiva.

TERRY SCHIAVIO
Atroce quello che hanno fatto subire alla povera Terry per oltre 15 anni, ancora più atroce quello che ha dovuto subire per 14 giorni dopo la decisione di sospendere l’alimentazione forzata. Non so se la poveretta ha sofferto o meno, ma certamente è stata sottoposta ad una ulteriore tragica rappresentazione pubblica prima di esalare finalmente il suo ultimo respiro. In alcuni paesi (ancora troppo pochi) c’è una legge molto civile che permette l’eutanasia quando non esistono più possibilità di guarigione o di miglioramento in soggetti gravemente ammalati e in attesa della morte. Soprattutto i cattolici, quelli che attendono la morte come liberazione per raggiungere il loro Paradiso dovrebbero essere contrari agli accanimenti terapeutici e permettere il trapasso senza sofferenze. Invece come anche nel caso di Terry Schiavio sono stati proprio loro a non permettere una necessaria e opportuna eutanasia e far vive per altri 14 giorni un corpo umano senza anima.

Commenti
Nuovo Cerca RSS
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 

3.26 Copyright (C) 2008 Compojoom.com / Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."

Ultimo aggiornamento Domenica 26 Agosto 2012 19:23
 
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog Journalist Blogs - BlogCatalog Blog Directory

 

Ulti Clocks content
Cerca nel sito
Ultimi Eventi
Eventi
<<  Novembre 2019  >>
      1  2  3
  4  5  6  7  8  910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Cronaca News
Economia News
Politica News
Mondo News
Musica News
FotoGallery
Archivio